FIFe GA 2009

ASSEMBLEA GENERALE DELLA FIFe
Malmo, 28-29 maggio 2009

Riportiamo di seguito le decisioni prese dall’Assemblea Generale della FIFe dello scorso Maggio. Elenchiamo soltanto parte delle proposte accettate dai Delegati che saranno valide a partire dal prossimo 1 gennaio 2010 e che possono essere di interesse per i nostri Soci.

A) Dalla Commissione LO:
A partire dal 1.1.10 tutti i pedigree di tutti i membri FIFe dovranno contenere almeno le seguenti informazioni:
DATI DEL GATTO:
– nome e titolo
– data di nascita
– sesso
– numero di registrazione
– numero di registrazione “originale” (in caso di import) compreso il nome del club di origine
– razza e il colore in codice EMS
– info sulle precedenti 4 generazioni
DATI DEI GENITORI DEL GATTO:
– nome e titolo
– numero di registrazione “originale” e nome del club di origine
– razza e colre in codice EMS
– codice identificativo (leggi microchip)
DATI DEI NONNI:
– nome e titolo
– numero di registrazione “originale” e nome del club di origine
– razza e colore in codice EMS

Inoltre, per tutti i gatti nati dopo il 1 gennaio 2007 è obbligatorio riportare sul pedigree il codice di identificazione (leggi microchip) dei genitori che DEVE essere stampato sul pedigree.

B) CROSSBREEDING (dalla Commissione LO)
E’ permesso fare crossbreeding solo dopo autorizzazione del Membro FIFe.
La richiesta deve contenere le motivazioni per il crossbreeding, qual’è il target-breed ed un programma dettagliato da seguire.
Per crossbreeding si intende l’accoppiamento tra:
– due gatti di razze riconosciute
– due gatti di razze non riconosciute ma con codice EMS provvisorio
– due gatti di razza non riconosciuta (XSH-XLH) dove indicare come target-breed es. XSH *(target-breed)
– un gatto di razza riconosciuta con un gatto di razza non riconosciuta
– un gatto di razza riconosciuta con un gatto di razzza non riconosciuta ma con un codice EMS provvisorio
– un gatto di razza non riconosciuta con un gatto di razza non riconosciuta con un codice EMS provvisorio

C) ALLEVAMENTO DI RAZZE NON RICONOSCIUTE (dalla Commissione LO)
E’ permesso allevare con razze non riconosciute ma che hanno un codice EMS provvisorio dopo autorizzazione del membro FIFe.
La richiesta deve almeno contenere informazioni sulla razza, il motivo della scelta, un programma dettagliato, lo standard che si vuole raggiungere e la scala dei punti.

D) PROGRAMMI DI TEST GENETICI (Dalla Commissione H&W)
E’ stato approvato un Annex ai Breeding & Registration Rules nel quale sono riportati i programmi di test genetici disponibili sul mercato ed altamente consigliati per i riproduttori, con il dettaglio delle razze interessate e del gene per il quale si cerca la mutazione. La Commissione Health&Welfare ha elencato quanto segue:
– PER/EXO (BRI) – PKD
– MCO – HCM
– MCO – SMA
– NFO – GSD IV
– RAG – HCM
– ABY/SOM (OCI) – rdAc & PRA
– SIA, BUR – GM1 & GM2
– TUTTE LE RAZZE: Test del Blood Group

E) SOFTWARE GESTIONE PEDIGREE – Proposta svizzera (FFH)
verrà avviato uno studio di fattibilità per avere un solo programma di gestione dei pedigree con le stesse caratteristiche per tutti i membri FIFe che tenga in considerazione le varie differenze tra paesi ma che possa essere uniforme ed univoco per tutti.

F) MIDSTREAM ASSESSMENT – Proposta dal Board FIFe:
il Midstream Assessment è obbligatorio solo per gli Allievi Giudici alle prese con la loro prima categoria. Una volta giudici non è più obbligatorio.

G) GIUDICI: ESAME FINALE – Proposta dal Board FIFe:
le domande di esame non conterranno argomenti discussi nei seminari (come invece è scritto nei regolamenti vigenti).

H) STEWARDS – Proposta dalla Commissione Giudici:
si può cominciare a fare gli stewards già a 15 anni invece che a 16.

I) STEWARDS – Proposta della Commissione Giudici:
I paesi Membri FIFe sono responsabili per l’educazione degli stewards.

J) GIUDICI FIFe – Proposta svizzera (FFH):
non ci sono più giudici direttamente affiliati alla FIFe. Tutti devono essere soci di qualche paese membro.

K) ALLIEVI GIUDICI – Proposta SZCH:
quando una persona fa l’allievo per una categoria, chiunque convivente o parente, può alla stessa expo esporre propri gatti ma in categorie diverse.

L) ALLIEVI GIUDICI – Proposta del Lichtenstein:
Quando un Allievo Giudice chiede ad un comitato di partecipare ad una expo come allievo, deve indicare nella richiesta (email) il Membro FIFe a cui appartiene, il nome del Mentor ed includere tutti in copia nel messaggio.

M) TITOLI DI BEST IN SHOW – Proposta della Show Commission:
A discrezione dei comitati organizzatori, i Best in Show maschio e femmina possono competere per il titolo di Best in Show Adulti e Best in Show Opposite Sex (BOS) – stessa cosa vale per i Neutri.

N) BEST IN SHOW A SORTEGGIO: Proposta dalla Show Commission:
In caso di voto paritario la decisione deve essere presa come segue:
– I giudici che hanno votato per gatti diversi da quelli in spareggio, devono rivotare scegliendo tra questi.
– se anche questo sistema desse un risultato di parità, si interpella un giudice abilitato presente al best, che però non abbia giudicato quella categoria.
– in caso il giudice per lo spareggio non fosse disponibile, si procederà con il sorteggio.

O) STANDARD – proposte dei Membri e della Commissione Giudici:
Burmilla (BML): ai colori viene aggiunto il codice 31
Esotico (EXO): cambia la descrizione del mantello e cambia anche la scala dei punti per i gatti PER/EXO
Nuova descrizione: short, dense, plush and soft in texture. Stands out from the body due to the thick undercoat.
Punteggio s.o.p.: colore e disegno = 20 – qualità e tessitura = 10
DRX e SPH: descrizione delle guance. Diventa: very prominent cheekbones.
SIA/BAL/SYS/SYL: colore degli occhi. Diventa: intense, deep blue.
SIA w 67: colore occhi diventa: intense, deep Siamese Blue
TUV: cambia la descrizione della forma della testa:
Nuova descrizione: short, blunted triangle. Gently curved foreheard, followed by a slight indentation, leading to a medium long and straight nose. Cambia anche la scala dei punti.

P) HIMALAYAN/SIAMESE – Proposta della Commissione Giudici:
tutti i riferimenti negli standards a “himalayan pointed” verranno sostituiti da “Siamese pointed”

Q) DSP e PEB – Proposta della Commissione Giudici:
vengono approvati i nuovi standards di DSP e PEB (per info, contattare il Breeding Council)

R) DIFETTI GENERALI TUTTE LE RAZZE – Proposta da Croazia:
aggiungere ai difetti generali per tutte le razze: contrasto insufficiente tra point e colore del corpo per i gatti pointed ad eccezione di Burmese e Tonkinese pointed.